• Vecchi Toscanacci
  • Vecchi Toscanacci
  • Vecchi Toscanacci
  • Vecchi Toscanacci

finocchiona

finocchiona

Salame tipico del Chianti Fiorentino viene fatto con carni magre e grasse tenere e molli. La sua stagionatura non eccessiva ed il mix delle carni, fanno si che più o meno si sbricioli al taglio, tant'è che alcuni la chiamano "la sbriciolona".

Il nome viene dal sapore intenso che i semi di finocchio rilascianio nell'impasto.

Appetitoso e morbido al palato, rimane uno dei salumi più caratteristici.

salame garfagnanino

salame garfagnanino

Salame tipico di collina con un buon rapporto di carni magre suine: coscia, spalla e pancetta, il tutto macinato al grana medio/fine, salato e aromatizzato con pepe spezie e poco aglio tenuto a macerare nel buon vino toscano.

Subisce una stagionatura di circa 2 mesi in locali sufficentemente umidi per poi diventare compagno di merende insostituibile per tutta la famiglia, la quale spesso lo invita a cena dove come al solito, attrae le attenzioni dei commensali.

salame granduca toscana

salame granduca toscana

Ogni regione ha uno o due salami che sono il proprio fiore all'occhiello. La Toscana ha il salame omonimo.

Il salame toscano viene fatto in tutta la regione abbastanza uniformemente. Il nostro si chiama GRANDUCA DI TOSCANA perchè curato in maniera particolare: insaccato viene lungamente massaggiato e legato a mano in corda. L'impasto è composto da un mix di carni nobili e mondate a coltello: il cuore della spalla, i filetti del prosciutto, le punte delle ariste, il tutto finenemente macina e amalgamato ad alcuni lardelli ricavati dal nostro superbo lardo. Alcuni chicchi di pepe rilasciano nella stagionatura lentamente il loro profumo; una manciata di aglio macerato in un ottimo vino regionale, si unisce al profumo di delicate spezie ed erbe officinarie. Tutto questo da un caratteristico ed esclusivo aroma che ben ricorda chi ha fatto merenda al fresco delle nostre colline toscane, il cui vino ben si accompagna a questa prelibatezza.

GUANCIALE ALLA TOSCANA AL PEPE NERO O AL PEPERONCINO

GUANCIALE ALLA TOSCANA AL PEPE NERO O AL PEPERONCINO

E' la parte della guancia venata di magro rifilata "a goccia" che dopo sapiente salatura viene appesa a stagionare dopo avergli confezionato una "camicia" con prevalenza di pepe o con prevalenza di peperoncino. Dal sapore dolce e delicato oltre a consumarla sottilmente affettata adagiata su caldi crostoni o in piatti freddi, è indispensabile per l'autentica amatriciana.

LARDO DELLE CONCHE

lardo delle conche

La pezzata intera della "groppa" ricavata dal suino pesante Italiano viene salata in conche originali ricavate dai blocchi di marmo.

La preparazione, la concia propria ed una lunga ed adeguata stagionatura conferiscono a questo lardo doti organolettiche inimitabili e la caratteristica di ... scioglersi in bocca!

MONDIOLA

MONDIOLA

Salame tipico della Garfagnana.

Preparato con carni magre e grasse suine di prima scelta aromatizzate con spezie tendenti al "gustoso", insaccate in budello di suino le cui estremità vengono legate unite in modo da formare una palla al cui centro viene inserita una foglia di alloro che le conferisce un gusto unico nella lunga stagionatura che arriva a 30/40 giorni.-

MORTADELLA

mortadella

Salame caratteristico dell'Alta Toscana e della Versilia, insieme al garfagno ed alla Mondiola, si contende il primato di gusto ed aroma intensi. L'impasto è formato da una parte magra di carni nobili come spalla, capocollo e spuntature di arista e da una parte grassa di pancetta e gola grossolanamente tritate cui si unisce una speziatura corposa che conferisce un sapore robusto ed allo stesso tempo delicato.

PANCETTA ARROTOLATA DOPPIA SENZA COTENNA

PANCETTA ARROTOLATA DOPPIA SENZA COTENNA

Pancetta di suino nazionale toelettata a mano e sottoposta ad accurata salagione con sale, spezie ed erbe officinali per un breve periodo di tempo. A salagione ultimata la pancetta viene lavata dal sale, scotennata ed ulteriormente toelettata per poi essere condita con erbe officinali ed arrotolata doppia in involucro protettivo trasparente o con carta bianca.

Stagionatura in cantina sufficientemente asciutta per 30-40 giorni.

Ottima per piatti freddi, antipasti e merende.

SALAME PEPPERINO

salame pepperino

Salame nato sulla falsariga della Salsiccia Napoli, migliorato dal punto di vista organolettico e qualitativo dei triti impiegati.

Insaccato in budello sintetico di piccolo calibro per una diversa fruibilità.

SALAME PUNTARELLA TOSCANA

Salame puntarella toscana

Salametipico della nostra regione si ottiene con carni magre di suino di prima scelta mondate a mano e macinate a grana fine tanto da rendere l'impasto uniforme, al quale si aggiungono poi cubetti di lardo. La concia composta da pepe, sale ed un pizzico di spezia viene aromatizzata ulteriormente con quel poco aglio messo a macerare nel buon vino toscano.

RIGATINO ALLA TOSCANA

RIGATINO ALLA TOSCANA

I migliori rigatini vengono da pancette di suino nazionale toelettate a mano e sottoposte ad accurata salagione con sale, spezie ed erbe officinali per un breve periodo di tempo. A salagione ultimata la pancetta viene lavata dal sale ed ulteriormente toelettata per poi essere condita con aromi e spezie (con prevalenza di pepe) ed appesa per la stagionatura che si protrae per venti-trenta giorni. Ottimo per piatti freddi , antipasti e merende.

SALAMELLA PICCANTE

Salamella piccante

Nata principalmente per un consumatore giovane ha un impasto di carni suine prevalentemente di prosciutto, spalla e poco grasso di pancetta e gola finemente tritato ed aromatizzato con conserva di peperone per il colore e peperoncino per il pizzicore vivace. Di breve stagionatura dovuta alla sua filiforme struttura, è di facile utilizzo: viene tagliata a tocchetti per un aperitivo o un antipasto simpatico e mangiata a morsi dai più golosi o tagliata a fettine dai più raffinati e pazienti.

SALAMELLA DOLCE

SALAMELLA DOLCE

Nata principalmente per un consumatore giovane ha un impasto di carni suine prevalentemente di prosciutto, spalla e poco grasso di pancetta e gola finemente tritato e leggermente aromatizzato. Di breve stagionatura, dovuta alla sua filiforme struttura, è di facile utilizzo: viene tagliata a tocchetti per un aperitivo o un antipasto simpatico e mangiata a morsi dai più golosi o tagliata a fettine dai più raffinati e pazienti.

SOPPRESSATA DI LUCCA

SOPPRESSATA DI LUCCA

Fin dall'antichità le parti più consistenti (dure) del maiale venivano cotte per poi essere amalgamate, ed una volta fredde, tagliate a fettine. Da questa usanza nasce la soppressata. Le carni cotte vengono sminuzzate a coltello in tocchi irregolari, aromatizzate con sale, pepe e spezie e successivamente insaccate in tele di cotone, dove raffreddano per diventare uno dei più gustosi salumi della tradizione toscana.

SGAMBATO AL PEPE

PROSCIUTTO TOSCANO

Dopo una accurata e sapiente scelta le cosce fresche, selezionate per le caratteristiche di nascita, allevamento, età di macellazione e rifilatura, vengono affidate ad artigiani "artisti" che, dosando sale e paziente stagionatura, ci restituiscono un prodotto di alta salumeria che racchiude in sé tradizione ed esperienza tipica della nostra terra.

SALSICCIA TOSCANA CLASSICA

SALSICCIA TOSCANA CLASSICA

Ovunque esiste la salsiccia: chi la chiama wurstel, chi salamino, salamella, ecc. ma la salsiccia toscana emerge tra tutte per la qualità delle carini e la sapiente e tradizionale concia fatta di aromi che le conferiscono il particolare gusto. Insaccata in budellina di suino e legata con corda in girelli. Su richiesta, viene confezionata sottovuoto per conservare la freschezza e la fragranza tipica di questo salume.

Ottima per glirgliate, bolliti misti e per creare ragù tradizionali e sfiziosi, ne consigliamo il consumo esclusivamente dopo previa cottura.

ESSEBI | 44, Viale - 56037 Peccioli (PI) - Italia | P.I. 01219020508 | Tel. +39 0587 607399 | Fax. +39 0587 608914 | info@essebifood.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy